VIDEO SCELTI PER TE

Hell's Kitchen

Le ricette di Hell's Kitchen: riso al salto

03 NOVEMBRE 2017

Le ricette di Hell's Kitchen: riso al salto

Continuiamo a scoprire il menù di piatti che ad ogni servizio le due brigate preparano portano al passe, pronte per essere affidate nelle mani del nostro fidato maître Luchino. Dopo gli antipasti (l’uovo in camicia con pane al nero di seppia, le noci di capesante alla piastra, il filetto di sgombro con insalata di legumi) e il primo (ravioli con uovo di quaglia), è la volta di dare una valida alternativa a chi non va pazzo di ricotta di bufala, uova di quaglia o qualsiasi altro ingrediente presente nelle ricette che già vi abbiamo regalato. 

È l’incubo degli aspiranti Executive Chef di Hell’s Kitchen, la causa dell’ira di Chef Carlo Cracco, la prelibatezza ambita da ogni commensale: sua maestà il riso al salto.

Negli anni, ogni servizio ha visto piatti di riso al salto venire lanciati in aria perché non soddisfavano i requisiti dello Chef, e anche in questa stagione le attese non sono state deluse. Come dimenticare il riso non sufficientemente RO-SO-LA-TO di Lorenzo, ripreso più volte dal nostro diavolo e rispedito al mittente dai commensali? Oppure il tocco di Andrea D, che ha ben pensato di posizionare il riso su un tovagliolo per far assorbire l’olio in eccesso, rendendo immangiabile la semisfera di riso? 

Questo primo piatto è sì complicato, ma non impossibile da realizzare: basta seguire alcuni piccoli accorgimenti per evitare di creare un disastro. Usate un riso carnaroli - il migliore per questo tipo di preparazione; per realizzare il soffritto usate solamente il burro e ricordatevi di tostare il riso! Così facendo, i chicchi caramellizzano l’amido sulla superficie e avranno una maggiore tenuta della cottura. Non aggiungete mai troppo brodo e a metà cottura aggiungete lo zafferano. Una volta che il risotto sarà pronto mantecatelo col burro. 

Per il nostro riso al salto, versatelo su una placca e lasciatelo raffreddare. Non fate infuriare Chef Carlo Cracco facendo un riso al salto con un grande spessore: l’eleganza prima di tutto.

Allora, siete pronti per mettervi alla prova e realizzare un riso al salto migliore delle due brigate? 

 

 

Riso al salto

Zafferano, cozze, zucchine

Preparate un classico risotto alla milanese, avendo cura di mantecarlo con il giusto quantitativo di burro; poi fatelo raffreddare in una placca. 

Mettete le cozze in una padella e aggiungete aglio e prezzemolo. 

Rimuovete i gusci delle cozze e conservate il frutto nell’acqua di cottura raffreddata.

Lavorate delle zucchine e con un coltello ottenete delle semisfere, rosolatele con olio e aglio in camicia. 

Unite le cozze sgusciate e legate con l’acqua delle stesse e burro. 

Nel frattempo coppate il riso ed eseguire una bella rosolatura in una padella antiaderente. 

 

Et voilà, il vostro riso è perfetto per essere servito! Luchino non è pronto ad attendervi? Per questo non possiamo corrervi in aiuto, c’è un ristorante infernale da tenere a bada! 

E se vi è andata male, non disperate: osservate con più attenzione i passaggi di preparazione in cucina dei nostri cuochi nella prossima puntata, oppure sperate che la prossima ricetta sia quella fatta apposta per voi! 

 

 
Hell's Kitchen Italia
Hell's Kitchen

©2017 ITV - Hell's Kitchen is a registered trademark distribuited by Itv global studios entertainment. Hell's Kitchen is produced by Dry Media Don’t Repeat Yourself S.r.l.. All rights reserved.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...