VIDEO SCELTI PER TE

Hell's Kitchen

Fate cucinare Le Donatella!

26 OTTOBRE 2017

Fate cucinare Le Donatella!

Dopo la furia che ha colpito la precedente puntata, che ha visto le due brigate perdere ben 3 elementi (Federica nella squadra rossa, Luiz e Andrea A nella blu), gli chef si concedono un po’ di meritato riposo per prepararsi al meglio alle prove che li aspettano.

Le sorprese iniziano ben presto: i sous chef Sybil Carbone e Mirko Ronzoni portano una buona novella ai concorrenti rimasti in gara. Chef Carlo Cracco, infatti, li ha convocati in cucina in borghese: tra lo stupore generale, spicca la gioia di Erika, che finalmente può sfoggiare il suo outfit migliore tra i fornelli di Hell’s Kitchen, dispensando anche consigli di stile alle sue compagne di brigata e persino all’“avversaria” Margherita.

Giunti nel ristorante, Chef Cracco comunica ai cuochi il meccanismo della prova a squadre, che per una volta non li vedrà protagonisti diretti, ma solo come riflesso: saranno infatti la mente e la guida per le ospiti di puntata, Le Donatella!

Le due brigate dovranno anche inventare un piatto “pop, un po’ sopra le righe” con gli ingredienti nascosti sotto la cloche: aragosta, katsobushi, avocado, melanzane, zenzero, rape ed erbe aromatiche. Ma non solo: i cuochi, direttamente dal loro loft, dovranno suggerire alle ospiti ogni passaggio per realizzare il piatto a cui avevano pensato, con un piccolo, insignificante dettaglio, ovvero la totale negazione delle cantanti in cucina.

Tommaso punta subito su Giulia, ma è alla brigata rossa, vincitrice del precedente servizio, a cui spetta la prima scelta, che, per la gioia del cuoco abruzzese, ricade su Silvia.

Mohamed parte a dare indicazioni a Giulia, che sembra avere una marcia in più rispetto a Silvia, coordinata dalle parole di Andrea D, in difficoltà già dalla pulizia dell’aragosta; la situazione non migliora sotto la guida di Natascha, visto che Silvia si taglia anche un dito nella preparazione del piatto. Il clima più disteso nella brigata blu consente a Giulia di lavorare meglio e portare a termine il suo piatto senza troppi inghippi.

Il risultato della brigata rossa, “il mare d’inverno”, non convince del tutto Chef Carlo Cracco per colpa dell’ossidazione dell’aragosta e per la frittura, asciugatasi con il brodo in fondo al piatto; “ninfea d’aragosta”, il piatto della brigata blu, convince in pieno lo Chef, a parte per le rape poco condite e la crema di melanzana non perfetta: è quindi scontata la vittoria per la squadra di Giulia: Mohamed, Tommaso, Margherita e Lorenzo possono quindi già concentrarsi per il servizio, osservando gli avversari della squadra rossa affrontare la prova individuale.

 
Hell's Kitchen Italia
Hell's Kitchen

©2017 ITV - Hell's Kitchen is a registered trademark distribuited by Itv global studios entertainment. Hell's Kitchen is produced by Dry Media Don’t Repeat Yourself S.r.l.. All rights reserved.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...