VIDEO SCELTI PER TE

Hell's Kitchen

Mister Fabio Capello a Hell's Kitchen

28 OTTOBRE 2017

Mister Fabio Capello a Hell's Kitchen

Le crepe nella brigata rossa sono ormai evidenti e la sous chef Sybil Carbone cerca di ricucire lo strappo o per lo meno arginare i danni, proponendo un confronto faccia a faccia tra le componenti della squadra; ognuna deve descrivere con due aggettivi una sua compagna e, se Enza si limita a un “tosta e insicura” verso Federica, la leonessa di Hell’s Kitchen non le manda certo a dire: così Natascha è una “prepotente ma tranquilla”, Monica, sempre più isolata dal resto del gruppo è “vecchia e pesante”, Enza “autoritaria ma allo stesso tempo codarda”: questo innesca una reazione a catena che porta a una sorta di processo alla cuoca lucana, che ammette di star attuando una strategia. 

Con questo clima non propriamente sereno, le due brigate raggiungono il ristorante di Hell’s Kitchen per prepararsi al servizio. Chef Carlo Cracco vuole vedere collaborazione e per farlo c’è bisogno che ognuno avverta lo spirito di squadra: tutti hanno un ruolo importante, e tutti devono sentirsi tali per arrivare a completare nel migliore dei modi il servizio, perché, come in una squadra di calcio, l’obiettivo è soltanto uno: vincere. 

E chi può spiegare meglio questa metafora se non uno dei più grandi allenatori al mondo, Fabio Capello? L’ex allenatore della Juve fa il suo ingresso nel ristorante infernale per caricare le due brigate con l’obiettivo di vincere dimostrando di saper essere una squadra, facendo attenzione a ogni minimo dettaglio nel proprio ruolo in cucina: non importa se pari i rigori, fai goal o blocchi l’avversario, il fine resterà comunque portare la partita a casa. 

Tommaso, caricato dalla presenza dell’allenatore numero 1 al mondo (a suo parere), cerca di brillare cucinando al meglio le capesante, ma fallisce; lo stesso problema c’è anche nella brigata rossa: dopo la prima portata perfetta, tra Erika e Marta manca comunicazione e il servizio rallenta, costringendo anche a un cambio in corsa fra cuoche pugliesi Federica ed Erika. L’individualismo della brigata blu, soprattutto nella portata di Mohamed e Andrea D, viene spazzato via dalle preziose parole del nostro ospite, che invita tutti a collaborare; ma Capello non si limita solo a dar consigli, ma fa anche attenzione ai dettagli della cucina, bloccando infatti l’uscita di portate di carne eccessivamente cruda nella brigata blu. Nonostante questo, gli uomini appaiono decisamente in vantaggio con il servizio, mentre le avversarie affannano sempre più sotto pressione. 

L’ospite non può abbandonare il ristorante di Hell’s Kitchen senza esporre a Chef Carlo Cracco le proprie impressioni sulle due squadre che ha visto all’opera.

 
Hell's Kitchen Italia
Hell's Kitchen

©2017 ITV - Hell's Kitchen is a registered trademark distribuited by Itv global studios entertainment. Hell's Kitchen is produced by Dry Media Don’t Repeat Yourself S.r.l.. All rights reserved.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...