VIDEO SCELTI PER TE

Hell's Kitchen

Il fotoromanzo della prima puntata

27 OTTOBRE 2017

Il fotoromanzo della prima puntata

È passato un lungo, lunghissimo anno da quando vi abbiamo lasciato, ma - si sa - l’attesa rende tutto più bello, e adesso siamo tornati, più STRaordinari che mai! 

In realtà ci è piaciuto anche farvi uno scherzetto, con protagonisti i nostri due pilastri di Hell’s Kitchen Chef Carlo Cracco e Luchino: mentre lo chef era alla guida della sua auto, il buon Luchino si è concesso un bel pisolino, durante il quale fantasticava su una situazione idilliaca all’interno della cucina infernale, fatta di clienti soddisfattissimi, di cuochi preparatissimi e impeccabili, Chef Cracco amorevole e comprensivo. I sogni son desideri, ma, come ha tenuto a precisare il nostro impeccabile chef, quando tutto è perfetto…

via GIPHY

Ben presto quindi tutto riprende il suo regolare corso ed i due si dirigono verso il ristorante più infuocato della tv. Alle porte di questo, arrivano i 14 nuovi cuochi che hanno deciso di attraversare le fiamme e sfidare il diavolo in persona per tentare di diventare Executive Chef; le nuove leve vengono accolte dai sous chef Mirko e Sybil: chi meglio di loro può sapere tutta l’ansia e la preoccupazione che si avverte in questi casi? 

via GIPHY

I nuovi cuochi, prima di poter mettersi ai fornelli, dovranno prima parlare faccia a faccia con Chef Cracco, che si diverte ad esaminarli su origini, tempi di cottura dell’uovo sodo e ingrediente preferito. Di fronte alla perfezione della forma dell’uovo che gelosamente custodisce fra le sue mani e che simboleggia la sua identità, Lorenzo non timore di rivelare la sua anima, che potremmo riassumere con questa immagine:

È poi la volta di “U liò” Federica, un po’ intimorita dal primo incontro con il temibile Chef

via GIPHY

ed Erika, che ci tiene subito a mettere in chiaro un elemento imprescindibile della sua cucina.

via GIPHY

 L’uovo, ovvero l’essenza di Carlo, resiste intatto fino a che non arriva fra le mani dell’ultimo componente della brigata blu, ovvero Tommaso: il danno è irreparabile e Chef Cracco promette vendetta. Pensate di poter far meglio dei nostri nuovi cuochi? Potete provare voi stessi a compilare e sottoscrivere il contratto di Hell’s Kitchen Italia

 La vendetta prevista da Carlo Cracco va a compiersi pressoché subito, con la prima prova nella cucina di Hell’s Kitchen: i cuochi, divisi come sempre in due brigate (rossa e blu) dovranno accostare e cucinare il loro ingrediente preferito ad alcuni ingredienti contenuti all’interno di quattro cloche. A nulla servono le raccomandazioni di Mirko: gli abbinamenti nei piatti della squadra blu sono perfettamente riassumibili con questa espressione del nostro Chef indiavolato

via GIPHY

e la loro débâcle è presto che annunciata. Le donne possono far rientro nel loft, accomodarsi sul divano ed assistere alla prova individuale che attende i loro avversari, per la felicità di Federica, pervasa dallo spirito femminista come poche al mondo.

via GIPHY

A Hell’s Kitchen, si sa, è importante arrivare primi, sia nei giudizi di Chef Cracco sia nella scelta degli ingredienti, ma non dimentichiamoci anche l’importanza di assicurarsi un posto d’onore sul divano per assistere alla disfatta degli avversari. 

via GIPHY

In cucina gli uomini della brigata blu devono ancora una volta dimostrare di che pasta sono fatti, cucinando 7 diversi tipi di pomodori: chi sbaglierà e non convincerà Chef Cracco finirà nel temibile cerchio di fuoco di Hell’s Kitchen. Ivan presenta un piatto chiamato “Fantasy Pork” e, a giudicare dallo sguardo fulmineo del nostro Carlo Cracco, potrete da subito intuire chi dei 7 uomini ha avuto la peggio in questa prova. 

Al loro rientro nel loft, i cuochi non possono riposarsi, ma devono subito assaggiare e memorizzare gli ingredienti dei piatti del nuovo menù di Hell’s Kitchen. Capesante, uovo in camicia al nero di seppia, ravioli, filetto di sgombro: non saranno la mortadella, ma la felicità sul volto di Lorenzo ci fa capire che si avvicinano molto. 

Comincia così il primo servizio infernale per le due nuove brigate: emozionati, tesi ed impreparati, i cuochi si ritrovano a dover servire l’aficionados del ristorante Scardovelli, giornalisti di importanti testate italiane e i tanti commensali presenti in sala. Con le prime comande arrivano anche i primi problemi e i primi screzi all’interno delle squadre: Federica accusa Marta di non lasciarle spazio ai fornelli, scatenando l’ira di Chef Cracco. Ma noi sappiamo che in realtà Federica era semplicemente molto scrupolosa nel controllare lo stato di pulizia del vetro del forno. 

Alla mattatrice di puntata spetta anche l’onere e l’onore di far rompere il primo piatto di stagione a Chef Carlo Cracco: in un meraviglioso momento di misunderstanding sugli ingredienti del piatto che la leonessa faticava a memorizzare, il nostro chef indiavolato perde le staffe e si sfoga nel modo che più amiamo. 

via GIPHY

Anche la brigata blu incontra parecchie difficoltà durante il servizio, ma sono sempre le donne ad avere la peggio: Margherita ritarda di molto l’uscita dei primi e le ospiti di Chef Cracco allo Chef’s Table si spazientiscono, abbandonando il ristorante e facendo rimanere tutti quanti a bocca aperta. Più o meno così: 

A questo punto la brigata blu ha la possibilità di portare a termine il servizio e riscattarsi dalla disfatta della prima prova, ma anche qui qualcosa non va per il verso giusto: Andrea D è in procinto di far uscire dalla cucina un piatto poco generoso di astice, quando viene intercettato dallo sguardo vigile del nostro Chef. Così, le speranze di Ivan di veder rientrare i suoi compagni vittoriosi svaniscono miseramente nel nulla non appena Lorenzo varca la porta d’ingresso del loft. 

via GIPHY

Al duello finale, che prevede anche un inedito confronto con il diavolo ai fornelli, ci finiscono Ivan e Andrea A: i due dovranno cucinare e personalizzare una semplicissima pasta al burro. La lotta per mantenere il proprio posto nella cucina di Hell’s Kitchen sembra essere serrata, o almeno finché Ivan non dice di aver fatto colare un po’ di burro dall’esterno del piatto verso il centro.

via GIPHY

E così il cuoco laziale ha dovuto togliere la giacca ed abbandonare il ristorante di Hell’s Kitchen, con il rimpianto di non aver potuto partecipare a neanche un servizio in sala. 

Chi sarà il prossimo? L’appuntamento è come sempre per martedì alle 21:15 su Sky Uno; nell’attesa, passate la settimana seguendo i consigli del nostro mitico Luchino

via GIPHY

 
Hell's Kitchen Italia
Hell's Kitchen

©2017 ITV - Hell's Kitchen is a registered trademark distribuited by Itv global studios entertainment. Hell's Kitchen is produced by Dry Media Don’t Repeat Yourself S.r.l.. All rights reserved.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...