VIDEO SCELTI PER TE

Hell's Kitchen

Cinzia deve lasciare Hell’s Kitchen

02 NOVEMBRE 2017

Cinzia deve lasciare Hell’s Kitchen

Sebbene il servizio del pranzo sia stato portato a termine da entrambe le brigate, ciò non ha significato però che lo chef fosse soddisfatto del risultato finale, a causa di tanti gravi errori commessi da tutte e due le cucine. Per questo motivo ha affidato ad Amalia e Giulio – gli unici due cuochi ad aver ricevuto complimenti per i loro piatti dagli chef’s table – l’ingrato compito di individuare i due elementi più deboli della loro brigata da mandare a rischio eliminazione. Lei ha fatto i nomi di Paola e Cinzia, lui quelli di Guglielmo e Shaban. Nel servizio del pranzo erano fondamentali due cose: la creazione del piatto e il relativo impiattamento. Ciascun piatto racchiudeva in sé l’identità di ogni cuoco e tutto questo ha fatto capire allo chef Cracco chi tra i quattro nominati non può essere all’altezza del ristorante di Hell’s Kitchen. E la persona in questione è Cinzia.

 
Hell's Kitchen Italia
Hell's Kitchen

©2017 ITV - Hell's Kitchen is a registered trademark distribuited by Itv global studios entertainment. Hell's Kitchen is produced by Dry Media Don’t Repeat Yourself S.r.l.. All rights reserved.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...