VIDEO SCELTI PER TE

Hell's Kitchen

La live cronaca del decimo episodio

18 GIUGNO 2017

La live cronaca del decimo episodio

Chef Cracco attende i concorrenti all'interno di Peck

[Guarda i VIDEO del decimo episodio di Hell's Kitchen Italia!]
[Guarda le FOTO del decimo episodio di Hell's Kitchen Italia!]

22.10 - Padelle e mestoli alla mano, i sous Chef Entiana e Omar svegliano i concorrenti prima dell’alba. Li attende una nuova prova in esterna, questa volta nel tempio della gastronomia italiana: Peck.

22.13 - Ad attenderli, come sempre, c’è Chef Cracco. Minaccioso, li accoglie dietro ad un tavolo su cui si trovano otto sacchi numerati. I sacchi contengono alcuni pregiatissimi ingredienti di Peck, che i concorrenti dovranno utilizzare per creare una ricetta. Uno per volta i cuochi scelgono il loro pacco misterioso e lo Chef mostra loro il contenuto. Se pensano che l’ingrediente non si leghi bene con quelli estratti dai compagni, possono ripiegare su un cartoncino “imprevisti”, che non i manda in galera, ma dà loro 5 minuti per cercare un ingrediente speciale (carboidrati, proteine e derivati del latte) nel negozio.

22.18 - La squadra rossa guadagna caviale, tartufo, carne rossa, e polenta; la squadra blu pesca primo sale, culatello di Zibello, foie gras e panna. Con questi ingredienti solo due cuochi per squadra, scelti da Chef Cracco, potranno cucinare il piatto per la prova. Carmelo e Gianluca cucinano una crema di primo sale con foie gras e cipolla caramellata, Lorenza e Francesca una battuta di manzo con cialde croccanti di polenta e  tartufo.

22.22 - Per Francesca è finalmente l’occasione di mettersi alla prova senza essere intralciata da alcuno, e per Carmelo di cucinare per la nuova squadra. Ben presto, però, sorgono i primi contrasti: Carmelo non si fida di Gianluca. Verso la fine della prova anche gli altri componenti delle due squadre entrano in cucina per valutare il lavoro dei compagni, aumentando la tensione. Sybil e Matteo, poco convinti del lavoro dei compagni, iniziano a criticarli, provocando la reazione stizzita di Carmelo. Sybil (piuttosto gongolante) ritiene che Carmelo sia più in soggezione nella nuova squadra a causa di Matteo. Quest’ultimo considera Gianluca all’altezza del compito, lo vede perso (anche se, in realtà, Gianluca sembra avere tutto sotto controllo). All’ultimo minuto Lorenza decide di aggiungere un’emulsione di cipolle ed erba cipollina per dare colore al piatto della squadra rossa. Una scelta, questa, di cui si pente pochi minuti dopo aver impiattato, ma ormai è tardi: Chef Cracco procede all’assaggio dei piatti.


Francesca e Lorenza impiattano

22.25 - La ricetta della squadra blu soddisfa Chef Cracco, quella della squadra rossa, invece, è penalizzata proprio dall’emulsione troppo salata di Lorenza. Sebbene svantaggiata, a causa degli ingredienti estratti, la squadra blu riesce a vincere la prova.

22.26 - Chef Cracco svela la punizione: la squadra rossa dovrà seguire Paolo, capo macellaio di Peck, e assisterlo nei suoi lavori. Anche il premio della squadra blu, tuttavia, non sarà una passeggiata. I concorrenti si affronteranno tra di loro su una pista di Go Kart e avranno un temibile avversario: Chef Cracco in persona!


Paolo attende la squadra rossa per la punizione

22.28 - La squadra rossa passa da un inferno all’altro: il macellaio Paolo non è una persona proprio delicata e ai cuochi tocca pulire e sezionare tutta la carne di Peck (il macellaio è un lavoro che deve davvero piacere)! Se il pomeriggio dei rossi non è adatto ai deboli di stomaco, quello dei blu non è per deboli di cuore! Il Go-Kart fa uscire la vena competitiva e spericolata dei concorrenti, che non esitano a superarsi, tamponarsi e giocare senza regole (soprattutto nei confronti dello Chef!).

22.30 - Tornati al ristorante i cuochi scoprono che la pressione sta per salire: siamo ormai oltre la metà della competizione, pertanto è giunta l’ora di cambiare il menu. Secondo lo Chef i cuochi sono migliorati, hanno dimostrato di avere carattere e personalità. Dovranno lavorare in un ristorante di altissima qualità ed ha modificato il menu in modo da rappresentare il nuovo standard che pretende da loro.

22.32 - Il nuovo menu è molto più complesso da realizzare, a partire dagli antipasti: l’uovo in camicia (di difficilissima cottura) dovrà essere realizzato al momento, gli agnolotti saranno la novità dei primi, e comporteranno la realizzazione della pasta e di un ripieno di carne. I secondi non saranno da meno: merluzzo su taccole scottate, con pomodorini confit, olive taggiasche e capperi sotto sale. Dulcis in fundo: zabaione (anch'esso da preparare al momento).

Durante la preparazione della linea Chef Cracco dà preziosi consigli alle squadre per aiutarle nella preparazione. Lo Chef si è ammorbidito? Nemmeno un po’! Le difficoltà, infatti, non finiscono qui: oltre ai tavoli dell’ordinario servizio, i cuochi dovranno servire due tavoli speciali, situati nelle cucine, riservati ad ospiti personali dello Chef. Il servizio ai tavoli speciali compete a Gene e Carmelo, debitamente istruiti dal metre Luca, mentre il resto della squadra termina il servizio.

22.38 - Tutto è pronto: Chef Cracco apre il ristorante ed insieme ai clienti ordinari arrivano gli ospiti speciali. Siedono al tavolo della cucina rossa Maurizio e Fabio Caressa (noto commentatore sportivo), mentre nella cucina blu siede il campione del mondo Beppe Bergomi con la famiglia.


Lo staff pronto ad affrontare il nuovo standard di qualità del ristorante

22.40 - Il servizio ai tavoli speciali non inizia bene: Carmelo serve il Franciacorta nel bicchiere della grappa, ma nulla sfugge all’occhio vigile di Luca, che ne corregge immediatamente l’errore. Gene, nel frattempo, tenta di ingraziarsi gli ospiti facendo della conversazione, e guadagnandosi l’appellativo di “parac**o” da Chef Cracco.

22.46 - Arrivano le prime comande, il servizio può iniziare. I problemi con il nuovo menu iniziano a turbare le cucine sin dagli antipasti, che competono a Gianluca e Francesca. Gianluca si appoggia prima a Sybil e poi al resto della squadra per riuscire a servire gli ospiti speciali, che però non apprezzano il risultato di tanto sforzo. Dopo un primo momento d’iniziale smarrimento, al contrario, Francesca riesce a riprendersi e a servire la sua partita. Chef Cracco non risparmia commenti a nessuno dei due: Gianluca deve essere più preciso, mentre Francesca deve smettere di nascondersi dietro alla maschera da scolaretta e mettere vera passione nei piatti che prepara (altro che ramanzina, questa è una vera lezione di alta cucina!).


22.48 - Se gli antipasti mandano in crisi le cucine, i primi piatti non sono da meno. Laura perde il controllo delle comande e i clienti non sono soddisfatti della sua pasta. Gianluca, tentando di recuperare terreno, finisce per bruciare anche i risi al salto di Matteo.
Chef Cracco esorta Gianluca

22.50 - Sono passate quasi due ore, le cucine sono nel caos. Chef Cracco è tentato di chiudere entrambe le cucine, ma decide di chiedere ai Sous Chef Omar ed Entiana di aiutare le due brigate a portare a termine il servizio.

22.52 - La cucina rossa sconta una mancanza di leadership, dal momento che quella di Gene (autoproclamata) non convince le compagne. I clienti, comunque, apprezzano le sue doti di cuoco, più di quelle di cameriere (è riuscito a dimenticare le posate per tutte le portate!).

22.54 - Durante il commento al servizio Chef Cracco si dichiara deluso da entrambe le squadre. Nessuna delle due vince il servizio, ma affida ai due membri che si sono dimostrati più collaborativi, Gene e Sybil, la scelta di un nome ciascuno per la nomination.

22.55 - I dubbi nella cucina blu sono pochi: Gianluca ha rallentato tutto il servizio non riuscendo a portare a termine la sua partita e disturbando il lavoro degli altri. Gene, invece, non sa chi nominare. Chef Cracco chiede alle due squadre quale sia la loro decisione. Sybil nomina Gianluca, Gene si autonomina, suscitando l’ilarità dei compagni e l’ira di Chef Cracco. Nominare un compagno non significa condannarlo, ma prendersi la responsabilità della leadership del servizio. Gene a questo punto nomina Francesca.


Francesca e Gianluca sono i due concorrenti nominati

 22.57 - Gianluca si ritiene resilente e sa di poter lavorare bene in cucina. Francesca ha deciso di non nascondersi più dietro la sua giovine età per iniziare ad essere più determinante e sicura durante il servizio. La scelta non è semplice, ma dopo una breve riflessione Chef Cracco decide di eliminare Gianluca.


Gianluca lascia Hell's Kitchen

22.58 - Al termine dell’eliminazione Chef Cracco trattiene Gene in dispensa: non deve più mascherarsi per tentare di non fare torti ai suoi compagni. Quando si è autonominato il resto della squadra ha riso di lui e questo non è un atteggiamento da leader. Chef Cracco ha fiducia nel fatto che lui possa essere un vero punto di riferimento per la sua squadra, ma non può più permettersi di rendersi ridicolo.

Su questa "ramanzina" termina la quarta puntata di Hell’s Kitchen! Riuscirà Gene a guidare la sua nuova squadra? Come gestirà il servizio la decimata squadra blu? Riusciranno Carmelo, Sybil e Matteo a collaborare tra loro?
Questo e molto altro nella prossima puntata di Hell’s Kitchen!

 
Hell's Kitchen Italia
Hell's Kitchen

©2016 ITV - Hell's Kitchen is a registered trademark distribuited by Itv global studios entertainment. Hell's Kitchen is produced by Magnolia SPA. All rights reserved.

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...